OncoNews.net


Database in Oncologia & OncoEmatologia / Oncology & OncoHematology




Inibizione selettiva della esportazione nucleare con Selinexor orale per il trattamento del mieloma multiplo refrattario o recidivante


Selinexor, un inibitore orale selettivo della esportina-1 ( XPO1 ), induce l'apoptosi nelle cellule tumorali attraverso la ritenzione nucleare delle proteine ​​soppressorie del tumore e del recettore dei glucocorticoidi, insieme all'inibizione della traduzione degli mRNA delle oncoproteine.
È stato studiato Selinexor in combinazione con Desametasone a basso dosaggio in pazienti con mieloma multiplo refrattario agli agenti più attivi disponibili.

Uno studio di fase II ha valutato Selinexor 80 mg e Desametasone 20 mg, entrambi orali e due volte alla settimana, in pazienti con mieloma refrattario a Bortezomib, Carfilzomib, Lenalidomide e Pomalidomide ( malattia 4 volte refrattaria ), con un sottogruppo refrattario anche a un anticorpo anti-CD38 ( malattia 5 volte refrattaria ).

L'endpoint primario era il tasso di risposta globale ( ORR ).

Su 79 pazienti, 48 avevano mieloma 4 volte refrattario e 31 avevano mieloma 5 volte refrattario.
I pazienti avevano ricevuto una mediana di 7 regimi precedenti.

Il tasso di risposta globale è stato del 21% ed è stato simile per i pazienti con malattia 4 volte refrattaria ( 21% ) e 5 volte refrattaria ( 20% ).

Tra i pazienti con citogenetica ad alto rischio, includendo t(4;14), t(14;16) e del(17p), il tasso di risposta globale è stato del 35% ( 6 su 17 pazienti ).

La durata mediana della risposta è stata di 5 mesi e il 65% dei pazienti responder era vivo a 12 mesi.

Gli eventi avversi più comuni di grado 3 o superiore sono stati trombocitopenia ( 59% ), anemia ( 28% ), neutropenia ( 23% ), iponatriemia ( 22% ), leucopenia ( 15% ) e affaticamento ( 15% ).

Interruzioni della dose per eventi avversi si sono verificate in 41 pazienti ( 52% ), riduzioni della dose si sono verificate in 29 pazienti ( 37% ) e l'interruzione del trattamento si è verificata in 14 pazienti ( 18% ).

In conclusione, la combinazione di Selinexor e Desametasone ha un tasso di risposta globale del 21% nei pazienti con mieloma refrattario pesantemente pretrattato con opzioni terapeutiche limitate. ( Xagena2018 )

Vogl DT et al, J Clin Oncol 2018; 36: 859-866

Onco2018 Emo2018 Farma2018

← Torna inietro