OncoNews.net


Database in Oncologia & OncoEmatologia / Oncology & OncoHematology




Inibitori del checkpoint immunitario: l’espressione di PD-L1 predice una migliore sopravvivenza globale nei pazienti con tumore del polmone non-a-piccole cellule avanzato o metastatico trattati con Atezolizumab

Il trattamento con Atezolizumab, un inibitore del checkpoint immunitario, è associata a una migliore sopravvivenza globale nei pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanzato o metastatico. L’espressione di PD-L1 sulle cellule tumorali e sulle cellule immunitarie infiltranti... leggi
Specialità ( Italian version )